survey bisogni famiglie

Mercoledì 28 aprile si è tenuto l’evento di presentazione dei risultati della ricerca: “I bisogni e le risorse delle famiglie del vimercatese ai tempi del Coronavirus”

All’incontro sono intervenuti:
Piera Guarino, UOC Coordinamento delle Reti integrate di Area Socio Sanitaria – Dipartimento PIPSS – ATS Brianza
Gabriele Pirola, Direttore Generale di Fondazione Centro per la Famiglia Cardinal Martini Onlus
Vanessa Trapani, Presidente di Sloworking

Hanno presentato l’indagine Elisa Angiola, socia di Sloworking e Market Research consultant e Maria Elena Scotti, Operatrice della Fondazione Martini e Docente dell’università di Milano-Bicocca

Al centro dell’evento la restituzione di un’indagine condotta nell’ambito del progetto Family Power, finanziato da ATS Brianza e realizzato in collaborazione con Offertasociale, Fondazione Centro per la Famiglia Cardinal Carlo Maria Martini Onlus e Sloworking, sulle famiglie vimercatesi a cavallo tra il primo e il secondo lockdown.

Alla survey hanno risposto 215 persone, genitori di figli minorenni, fra i 25 e 60 anni, residenti nei comuni del Vimercatese.

Dalla ricerca è emerso che la pandemia è stato un evento unico che ha messo a dura prova tante famiglie. Difficoltà e fatica ma anche tante opportunità nate dalla sperimentazione di nuove modalità organizzative e differenti relazioni.

In particolare, le famiglie hanno scoperto:

  • Una nuova visione del tempo, un tempo più lento e a ritmo di vita che si vorrebbe conservare
  • Un nuovo rapporto con gli strumenti digitali che andrebbe presidiato e controllato
  • Nuovi ruoli familiari, in particolare da parte dei papà che hanno riscoperto il proprio ruolo all’interno della famiglia e nel rapporto con i figli
  • Ma anche nuove preoccupazioni per i figli adolescenti o preadolescenti.

In questo progetto si è lavorato partendo proprio dall’analisi dei bisogni, mettendo al centro l’ascolto, la comprensione e solo in seguito la definizione degli interventi. Un metodo per molti aspetti innovativo per gli enti del terzo settore, reso possibile non solo dalla sinergia di Sloworking con Offertasociale e la Fondazione Carlo Maria Martini onlus, ma anche dalle tante competenze presenti nella nostra associazione.

Scarica il report completo della survey