Smartphone e preadolescenti: vietare o educare?

due ragazzi con lo zaino

Presentazione del libro di Alberto Pellai e confronto sugli sviluppi del “Patto di comunità per l’educazione digitale”

La scorsa primavera, dopo un percorso di incontri di confronto e approfondimento, un gruppo di genitori del Vimercatese ha condiviso un “Patto di Comunità per l’educazione digitale” in pre-adolescenza, che è stato finora sottoscritto da ben 155 famiglie e dall’Amministrazione Comunale di Vimercate.
Il Patto prevede l’impegno delle famiglie aderenti a non dare uno smartphone connesso prima della seconda media, ma anche di favorire momenti di confronto e formazione per genitori e figli.

Per continuare questo percorso collettivo, abbiamo invitato Alberto Pellai, noto medico e psicoterapeuta, autore di un recentissimo volume edito da De Agostini dal titolo “Vietato aiminori di 14 anni” nel quale si affrontano proprio i temi che hanno portato alla creazione del gruppo e alla stesura del Patto.
La presentazione sarà un’ulteriore occasione per discutere tra genitori, operatori e autore delle strategie e degli strumenti concreti per dare seguito agli obiettivi che il gruppo si è dato.

Moderano l’incontro Marco Gui (Università Milano-Bicocca) e Vanessa Trapani (Associazione Sloworking).

Quando: Lunedì 4 ottobre 2021 ore 21.00
Dove: TeatrOreno – Via Madonna 14, Oreno di Vimercate (MB)
Informazioni: info@sloworking.it

Per ragioni organizzative, è necessario registrarsi.
EVENTO GRATUITO, GREEN PASS OBBLIGATORIO

Iscriviti!